Archivi categoria: Termini e Scadenze

IMPRESE AGRICOLE

IMPRESE AGRICOLE E LEGGE SUL SOVRAINDEBITAMENTO
IL CONCORDATO PREVENTIVO IN AGRICOLTURA

La recente Legge 3/2012 ha, per la prima volta, introdotto nel nostro
ordinamento una procedura di esdebitazione destinata a coloro che non possono accedere alle procedure concorsuali previste dalla Legge fallimentare.

Com’è noto, le imprese agricole, che non sono soggette al fallimento, non possono però beneficiare delle favorevoli norme previste da quella legge per il concordato preventivo che hanno permesso a molte imprese commerciali di continuare la loro attività senza essere schiacciate da pregressi elevati livelli di indebitamento.
Il procedimento previsto dalla legge n. 3/12 é rivolto quindi a vari soggetti tra cui espressamente le imprese agricole e prevede la procedura dell’”accordo del debitore” che non è altro che una forma di concordato preventivo destinato alle imprese agricole di qualunque dimensione.

La nuova legge é rivoluzionaria perché permette di gestire situazioni debitorie prima impossibili da governare arrivando alla fine alla cancellazione dei debiti non soddisfatti.
La norma é stata introdotta, in questi tempi di forte crisi economica e finanziaria, per la necessità di attribuire alle situazioni di insolvenza (sovraindebitamento) del debitore non fallibile la possibilità della continuazione dell’attività e della cancellazione dei debiti.

Liberarsi dai debiti ora é possibile.

Lo studio Torcini, che vanta una consolidata esperienza nell’assistenza di imprese agricole per l’accesso a questa procedura, è a disposizione per un’analisi gratuita.

Studio Torcini Reali Cambi
Dott. Alessandro Torcini
057172755